Uscire dal coro

Le strategie di comunicazione efficaci devono distinguersi dal volume di informazioni che il personale riceve quotidianamente.

Ho utilizzato il termine white-noise per alludere a tutta quella grande mole di stimoli poco distinti dei quali siamo vittime non solo ogni giorno, ma praticamente in ogni istante: bisogna essere in grado di occupare la frequenza giusta e di spezzare questa monotonia di fondo, separando un messaggio di valore da semplici vibrazioni inefficaci.

Per ottenere un buon coinvolgimento nella CSR, i leader devono pensare fuori dagli schemi ed avere la capacità di attrarre a sé il personale così che comprenda e si connetta con la politica. Kiarna Tarr, consulente senior di comunicazione presso l’agenzia di comunicazione Like Minds, dice: “È importante che i datori di lavoro leghino la loro politica di CSR a modi interessanti di comunicare”.

Utilizzando metodi di comunicazione più insoliti, le aziende creeranno un impegno memorabile da parte del personale, rendendoli più propensi a partecipare alla politica

long-pushbar-richiedi-progetto-personalizzato-gratis

La comunicazione CSR può essere fornita attraverso social media o siti intranet e deve anche attingere al feedback e ai dati dei dipendenti. I dipendenti che condividono le loro esperienze possono rivelarsi una potente forma di coinvolgimento.
Coinvolgere i dipendenti con le politiche di CSR attraverso una comunicazione efficace può aumentare la motivazione e la fidelizzazione del personale; e quindi risparmiare sui costi di recruiting.

Se la CSR non è ben radicata nel cuore della cultura e della comunicazione di un’organizzazione, i dipendenti sono molto meno propensi a legarsi stabilmente ad essa.

Quando si tratta di comunicazione di responsabilità sociale d’impresa (CSR), i datori di lavoro dovrebbero integrare la comunicazione dall’alto verso il basso con la comunicazione dal basso verso l’alto.

La strategia di comunicazione dovrebbe riflettere l’impegno dei dipendenti e la partecipazione alle iniziative di CSR. I datori di lavoro dovrebbero incoraggiare i propri dipendenti a contribuire alla strategia di CSR, nonché a condividere esperienze.
Le aziende devono essere molto dirette ed oneste riguardo alle motivazioni e ai risultati delle loro iniziative di CSR: se possibile, dovrebbero sempre comunicare i risultati tangibili delle iniziative di CSR.

1) La comunicazione interna della CSR è al centro di strategie di CSR di successo

2) La comunicazione CSR ha un impatto positivo sui risultati dei lavoratori, nell’attirare e fidelizzare talenti, sulla motivazione e sull’impegno dei dipendenti e nel raggiungere un’elevata soddisfazione sul lavoro

3) L’allineamento tra la strategia di CSR dell’organizzazione e i benefici per i dipendenti può incoraggiare i dipendenti a diventare attivi nell’implementazione della CSR: diventare campioni in CSR significa aumentare la loro lealtà ed impegno nei confronti dell’organizzazione.

 

Il caso Withers
Quando Withers ha potenziato il proprio portale di benefits per i dipendenti, ha reso il proprio programma di responsabilità sociale d’impresa una parte importante del carosello nella pagina dei vantaggi flessibili.

Withers utilizza varie tecniche di comunicazione per garantire che i dipendenti comprendano e interagiscano con il programma e il portale dei benefici. Questo include roadshow, presentazioni, schermi TV interni, e-mail, promozioni ‘benefit of the month’ nei suoi bar e aree di ristoro e discussioni personali one-to-one quando richiesto.

Accanto alle sue iniziative eco-compatibili, Withers ospita anche un programma di raccolta fondi Charity of the Year (COTY), in cui i dipendenti sono incoraggiati a nominare e votare un ente di beneficenza. L’obiettivo è far sentire il personale parte del programma e aumentare l’impegno, il che, a sua volta, consente a Withers di ottenere il massimo impatto e fare davvero la differenza per l’ente benefico.

Lo studio legale gestisce anche un programma di volontariato per dipendenti, progettato per aiutare i membri della comunità locale che sono alla ricerca di lavoro a migliorare le proprie competenze e la propria sicurezza. Durante il programma di due settimane, i dipendenti condividono le proprie conoscenze ed esperienze con i partecipanti allo schema.

Sharon Tebb, compensation and benefit manager di Withers, afferma: “Il programma intensivo mira a costruire gradualmente la fiducia dei partecipanti sul lavoro, con la prima settimana incentrata principalmente sulla formazione, sullo sviluppo e sulla fiducia ed una seconda settimana di esperienza lavorativa. Ogni partecipante lascia il programma con un mentore di supporto, una serie di nuove competenze e, soprattutto, la fiducia e la convinzione di avere qualcosa da offrire”.

I dipendenti in più, sono incoraggiati anche a supportare la comunità locale offrendo i loro servizi su base pro-bono.

Tebb aggiunge: “Crediamo che la forza della nostra attività sia allineata ai nostri valori sociali. La CSR per noi è importante, così come tutto ciò che riguarda la comprensione e la gestione delle relazioni tra la nostra azienda e la comunità, il suo ambiente e l’economia, nonché l’identificazione e il sostegno dei talenti e dell’entusiasmo del nostro staff”.


pushbar-csr-cafe-civicamente-maggiori-info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top